Politica di
imparzialità


a)    UNICERT ITALIA pubblica sul proprio sito web la propria politica per la qualità in cui si impegna all’imparzialità nel proprio processo di certificazione;

b)    Analizza e documenta eventuali incompatibilità di interessi derivanti dal rilascio di certificati, inclusi quelli derivanti da rapporti in essere. Se il rapporto contrattuale presenta un pericolo di imparzialità, UNICERT ITALIA rinuncia all’avvio del processo di certificazione;

 

c)    Non certifica le attività di certificazione di altri Organismi di Certificazione; 

d)    Nessun dipartimento di UNICERT ITALIA svolge attività di consulenza e di audit interno relative ai sistemi di gestione per nessuno dei propri clienti;

 

e)    UNICERT ITALIA non avvia il processo di certificazione di un sistema di gestione laddove sia stata effettuata una consultazione preventiva o un audit interno da parte di un’organizzazione il cui rapporto con l’ente di certificazione UNICERT ITALIA potrebbe influenzare l’imparzialità dell’attività di certificazione;

 

f)     UNICERT ITALIA non subappalta la certificazione dei sistemi di gestione a società di consulenza, in quanto questo aspetto influenzerebbe notevolmente l’imparzialità dell’Organismo di Certificazione UNICERT ITALIA;

 

g)    Quanto riportato al precedente paragrafo non si applica alle persone con le quali UNICERT ITALIA conclude contratti individuali per servizi di Audit;

 

h)    I servizi di certificazione sono forniti in modo indipendente al fine di evitare anche solo l’impressione che l’Organismo di Certificazione UNICERT ITALIA abbia qualche collaborazione con una società che offra servizi di consulenza;

 

i)      UNICERT ITALIA obbliga sia il personale interno a segnalare qualsiasi informazione o situazione riscontrata che possa generare un conflitto di interessi per l’ Organismo di Certificazione UNICERT ITALIA.